Un viaggio esplorazione, a bordo di kayak sit on top attrezzati, alla scoperta della frastagliata e altissima costa del promontorio di Capo Palinuro e le sue grotte. Circa 6 km di emozioni e di costa accessibile solo dal mare dove si vivrà un’avventura e un viaggio a stretto contatto con il mare, una vera e propria sfida con se stessi, la natura e i suoi elementi. Nei kayak si viaggerà con il necessario per la giornata sempre assistiti da una Guida Ambientale Escursionistica esperta dei luoghi.

La Storia
Sono Ferdinando Ramondo, per gli amici Nando, e faccio la Guida Ambientale Escursionistica dal lontano 1997 a Capo Palinuro. Sono originario di questo posto e vivo il promontorio per diversi mesi all’anno. Il mio lavoro da guida professionista mi consente per lunghi periodo di lavorare anche in altre regioni italiane nei settori dell’escursionismo, il turismo naturalistico, la formazione e l’editoria.
Palinuro in Kayak è il nome che ho dato a questa escursione esperienziale e nasce nel 2012 da un’idea mia e di Oriana, mia moglie, con cui condivido gran parte di questa attività. La grande esperienza maturata in tanti anni di lavoro come guida e istruttore subacqueo e la navigazione in kayak per puro diletto attorno a questo magnifico promontorio hanno consentito la nascita e lo sviluppo di questa tipologia di escursione per il momento unica lungo questo tratto di costa.
L’esperienza che propongo è alla portata di tutti, è un’escursione sfrondata da tecnicismi e competitività, un’esperienza nata per vivere il mare e l’ambiente naturale che ci circonda con serenità, calma e consapevolezza per scoprire i tanti aspetti legati agli ecosistemi del promontorio come la geologia, la biologia e la botanica e, a volte, scoprire anche una parte di noi stessi che poco conosciamo. Tutte le informazioni su: www.palinurokayak.it